Home anteprime Nuova Lancia Delta 2022, il SUV in Anteprima Rendering

Nuova Lancia Delta 2022, il SUV in Anteprima Rendering

Come sappiamo la gamma Lancia si limita da qualche anno alla sola Ypsilon venduta esclusivamente in Italia.

Da appassionati di Lancia, siamo felici di poter dire che il marchio italiano non si arrenderà. “Fa parte della sfida di gestire adeguatamente questi marchi per coprire il mercato”, ha detto il direttore generaledi PSA Carlos Tavares. “Tutti hanno la loro storia e i loro punti di forza”, ma la domanda di cui sopra è ancora valida. Qual è il prossimo passo?

Kleber Silva ha immaginato il ritorno della Lancia Delta reinterpretando il modello sulla base dell’Alfa Romeo Stelvio. Come sappiamo FCA e PSA punteranno al rilancio del marchio sfruttando molte componenti impiegate nella loro attuale gamma prodotto.

Per ora Lancia non ha alcun progetto per il futuro. È difficile allora immaginare un ritorno della Delta nel breve periodo. Ci si può aspettare che ciò avvenga dopo che la Lancia avrà ristabilito la sua rete di concessionari nell’Unione Europea.

LA RINASCITA IN STELLANTIS

Lancia è ridotta all’ombra di quello che era un tempo. Come detto il marchio ha un unico modello, la Ypsilon, che è la stessa dal 2011, ma c’è ancora speranza per la casa automobilistica nell’era Stellantis.

L’azienda diventerà un marchio premium, in quanto la neonata alleanza la vede posizionata al fianco di Alfa Romeo e DS, e sarà guidata da Luca Napolitano, che è l’attuale capo di Fiat e Abarth per i mercati EMEA (Europa, Medio Oriente e Asia).

ULTIMI POST