HomeanteprimeMercedes-Benz EQS 2022, la prima con l'Hyperscreen MBUX

Mercedes-Benz EQS 2022, la prima con l’Hyperscreen MBUX

Mercedes ha offerto un assaggio dell’Hyperscreen MBUX, che sarà offerto sulla prossima EQS.

Le tecnologie saranno presentate domani alle 14:00 CET (8 a.m. ET), e Mercedes afferma che l’Hyperscreen MBUX sarà il “più grande schermo mai montato in una Mercedes-Benz di serie”.

L’azienda sta tenendo i dettagli nascosti, ma le prime immagini suggeriscono che l’Hyperscreen si estenderà per tutta la lunghezza del cruscotto e sarà caratterizzato da linee sottili con la parte superiore illuminata da una striscia LED. I video indicano anche che lo schermo sarà suddiviso in tre o quattro aree di visualizzazione separate.

AMMIRAGLIA ELETTRICA

Il display di infotainment è dotato di un’ampia mappa e di un facile accesso ai media e alle impostazioni del telefono. Il display è inoltre dotato di controlli digitali per il clima simili a quelli utilizzati sulla nuova Classe S.

Il passeggero anteriore ha un proprio display che sembra essere di dimensioni ma sa poco di questo particolare display, ma presumibilmente gestirà funzioni di intrattenimento. Ciò significa che potrebbe essere utilizzato per guardare video o eventualmente anche per navigare in internet.

Il display sembra una naturale estensione della tecnologia SplitView della Mercedes, che permette al sistema di infotainment di mostrare cose separate al guidatore e al passeggero anteriore. Ad esempio, il conducente può vedere le informazioni di navigazione mentre il passeggero anteriore guarda un film.

Mercedes ha già detto che l’Hyperscreen MBUX sarà dotato di intelligenza artificiale e sarà “altamente capace di imparare”. Dopo il suo debutto di domani, l’Hyperscreen sarà illustrato in dettaglio al CES la prossima settimana.

spot_img

ULTIMI POST