HomemotorsportSubaru BRZ GT300 2022, ecco la versione per il Super GT

Subaru BRZ GT300 2022, ecco la versione per il Super GT

La Subaru BRZ gareggia nel campionato Super GT. Il modello di seconda generazione è stato rivelato il mese scorso ed era solo una questione di tempo prima che la versione da gara vedesse la luce.

In un video ai tifosi rilasciato il marchio ha dato agli spettatori un primo assaggio della nuova vettura pronta per la stagione 2021.

Come in precedenza, la Super GT BRZ è costruita secondo le specifiche della classe Super GT ed è molto più bassa e larga della versione stradale. La BRZ da gara presenta i parafanghi allungati, uno splitter anteriore gigante, un assortimento di condotti e bocchette d’aerazione, un massiccio diffusore posteriore e un imponente alettone posteriore.

Ovviamente si nota l’impronta della nuova Subaru BRZ, tra cui i fari più alti, il muso sporgente, lo spoiler posteriore a coda di anatra e i fanali posteriori a forma di C uniti da una striscia nera lucida. Nonostante le apparenze, la GT300 condivide molto poco con la vettura di serie, anche se, come il suo predecessore, ci si aspetta che la nuova vettura sia anche alimentata da un motore a quattro cilindri.

Proprio come negli anni precedenti, la BRZ GT300 gareggerà insieme ad altre macchine costruite appositamente per il campionato e alle vetture della serie GT3.

spot_img

ULTIMI POST