Nuova BMW X8 2021, Anticipazioni e nuovo Rendering

La futura BMW X8 è pronta ad inserirsi nell’affollato segmento dei SUV coupé. Qui troviamo modelli come la Lamborghini Urus o la Bentley Bentayga, per non parlare dell’arrivo nel 2021 della Ferrari Purosangue. Ecco perché, sulla base della recente BMW X7, entrerà presto in produzione una versione coupé a 4 porte.

Il modello è stato recentemente avvistato nei pressi di uno stabilimento BMW e, sebbene coperto da un pesante strato di vinile, ha fornito elementi utili ad immaginare il suo aspetto definitivo. Ad esempio è stato possibile capire che, con molta probabilità, i fari anteriori verranno disposti su due file, in alto le DLR e sotto le anabbaglianti e abbaglianti.

Il rendering realizzato da Avarii ci permette di dare un primo sguardo a quello che potrebbe essere il design definitivo.
L’idea è quella di partire dal pianale e dell’estetica della BMW X7 per proporre un modello unico da collocare al vertice della gamma BMW.

I MOTORI DELLA NUOVA BMW X8

La X8, di cui si parlava prima della 7 posti X7, potrebbe arrivare entro due anni, magari con un propulsore ibrido plug-in in versione M45e, o con una potenza totale di 388 CV se alimentata dal motore della X5 xDrive45e.

Le voci parlano di un potente motore V8 abbinato ad uno elettrico per una potenza complessiva prossima ai 750 CV. E’ anche possibile che possa ottenere il V8 biturbo da 4,4 litri delle X5 M e X6 M. Quest’ultima arriva a sviluppare 617 CV se equipaggiata con il pacchetto Competition.

La BMW X8 M avrà una trazione integrale disinseribile con la possibilità di passare alla trazione posteriore completa come sulla BMW M5.