Xiaomi, il marchio cinese specializzato in smartphone ed elettrodomestici, ha creato una versione in scala della Suzuki Jimny.

L’ultimo prodotto dell’azienda cinese è una Suzuki Jimny telecomandata in scala 1:16. In vendita al dettaglio a 199 yuan in Cina, la versione RC della piccola 4×4 di Suzuki promette di divertire. Secondo Xiaomi l’auto può essere controllata tramite smartphone, tramite una apposita applicazione.

Se il guscio ha un aspetto realistico, anche quello che c’è sotto la pelle merita attenzione. Il telaio della piccola Jimny RC è realizzato in nylon antiurto ed è collegato a sospensioni con ammortizzatori e molle elicoidali. La coppia del motore va a tutte le ruote, che sfruttano pneumatici da fuoristrada.

Gli utenti possono guidare la macchina muovendo il telefono quindi semplicemente inclinandolo a sinistra e destra. Questa Suzuki Jimny RC è fatta di oltre 200 componenti, e ci sono anche pezzi dedicati alla personalizzazione.

Xiaomi ha già accarezzato l’idea di produrre auto vere, anche se questa ambizione non si è ancora materializzata. Secondo il South China Morning Post, nel 2017, l’azienda ha era al lavoro per iniziare a vendere veicoli elettrici. L’anno scorso, Xiaomi ha collaborato con la casa automobilistica cinese FAW alla realizzazione del SUV Bestune T77, che permetteva una piena integrazione del comando vocale in auto.