Auto Elettriche al Palo, 70.000 Volkswagen nel 2019

Condividi

Volkswagen ha impiegato circa 7 anni per vendere 250.000 veicoli elettrificati. A raggiungere il traguardo una e-Golf consegnata a un cliente a Wolfsburg a dicembre 2019.

Lo scorso anno la casa automobilistica tedesca ha consegnato oltre 70.000 modelli elettrificati, rispetto ai 50.000 del 2018. I suoi principali mercati sono Cina, Norvegia, Germania, Stati Uniti e Regno Unito. La promessa di VW è che le successive 250.000 unità verranno spedite in un lasso di tempo più breve grazie alla nuova gamma ID.

“Con il 250.000° veicolo elettrificato, il marchio Volkswagen ha raggiunto un’importante pietra miliare sulla strada della mobilità a zero emissioni. I veicoli completamente elettrici sono la risposta alle principali sfide dei nostri tempi “, ha dichiarato Jurgen Stackmann responsbile Marketing.

GAMMA ELETTRICA VW

Il lavoro di elettrificazione in casa VW è iniziato con la e-up! del 2013, affiancata poi dalle e-Golf e Golf GTE nel 2014 e dalle Passat GTE e Passat Variant GTE nel 2015. Dal 2018, Passat e Tiguan sono disponibili con tecnologia ibrida plug-in in Cina, un mercato che vide anche le versioni a batteria di Bora e Lavida.

Finora, la e-Golf è stato il modello elettrificato di maggior successo in casa VW, con 104.000 unità vendute. Segue la Golf GTE con 51.000 unità segue la Passat Variant GTE con 42.000 e l’e-up! a quota 21.000.

Condividi