HomeblogAudi: maxi taglio del personale da 9.500 Posti

Audi: maxi taglio del personale da 9.500 Posti

Nel corso di un incirntro con i rappresentanti dei lavoratori, Audi ha annunciato un importante piano di ristrutturazione. Ci sarà un taglio da circa 9.500 posti di lavoro entro il 2025. Questo nel tentativo di rendere radditizia la produzione dei veicoli elettrici e ottenere risparmi sui costi di 6 miliardi di euro.

“Il conseguente risparmio di circa 6 miliardi di euro garantirà un margine di profitto operativo strategico dal 9 all’11% e sarà investito in progetti del futuro come l’elettrificazione e la digitalizzazione”, ha dichiarato la società in una nota. Audi ha affermato che i risparmi sui costi si vedranno entro il 2029.

I tagli riguarderanno principalmente il turnover dei dipendenti e ci sarà programma di prepensionamento.

La casa automobilistica afferma che “alcuni profili non saranno più necessari ma ne verranno creati di nuovi”. Audi promette circa 2.000 nuove posizioni, incentrate sulla mobilità elettrica e sulla digitalizzazione. Facendo due conti i posti di lavoro persi scendono a 7.500 lavoratori.

La casa automobilistica prevede una capacità produttiva annua di 450.000 veicoli nel suo stabilimento di Ingolstadt e di 225.000 nel suo stabilimento di Neckarsulm.

spot_img

ULTIMI POST