L’Inghilterra rottama i segnali stradali dal 2027

Riesci a immaginare una strada senza cartelli stradali? L’auto connessa potrebbe rendere quwsta possibilità una realtà concreta e molto prima di quanto ci si potessa aspettare.

Zenzic, un’organizzazione inglese che si occupa di connettività e guida autonoma ha presentato un rapporto sul futuro della mobilità.

Secondo FleetNews, lo studio afferma che le tecnologie emergenti della CAM (mobilità connessa e automatizzata) elimineranno la necessità di segnali stradali, con i conducenti del Regno Unito che vedranno questa rivoluzione già nel 2027. Dal prossimo anno l’Inghilterra metterà a punto nuove linee guida di pianificazione e schemi per la CAM. Ciò, sostiene Zenzic, porterà a piani per le nuove autostrade che si allontanano dalle risorse ad alto costo a favore delle infrastrutture digitali.

Il CEO di Zenzic Daniel ha dichiarato: “Siamo in un periodo di drammatici cambiamenti sociali ed economici. I trasporti sono fondamentali per il cambiamento e presto cambieranno grazie alle nuove tecnologie associate alla connettività e all’automazione, compresa l’infrastruttura digitale che cambierà il volto delle autostrade del Regno Unito.