Auto Jet da record, con motore Rolls-Royce a oltre 800 km/h

Un jet terrestre, ecco come definire la Bloodhound che è diventato una delle 10 auto più veloci del mondo. L’obiettivo resta quello di raggiungere un nuovo record di velocità terrestre.

“La sensazione in questa macchina è fantastica”, ha detto il pilota di Jet Andy Green all’Associated Press dopo averla spinta al limite nel deserto del Sudafrica. “È abbastanza vivace … L’auto sta facendo un ottimo lavoro.”

Il prossimo obiettivo di Bloodhound è di raggiungere la spaventosa velocità di 885 km/h. Grazie ad un motore a reazione Rolls-Royce EJ200, lo stesso utilizzato nel jet da combattimento Eurofighter Typhoon, l’auto sfreccia così veloce attraverso la pista di sale che è necessario un doppio paracadute per fermarla.

Con le linee aerodinamiche di un razzo, Bloodhound è stata progettata e costruita in Gran Bretagna da Grafton LSR. Poi smontata e spedita in aereo in Sud Africa, dove è stata riassemblata e messa a punto per perfezionare tutti gli aspetti dell’auto.

UN RECORD PER L’AUTO JET

Nelle prossime settimane, Green e il team Grafton sperano di portare Bloodhound a raggiungere in sicurezza la velocità del suono, ben 1.609 km/h. Green ritiene che Hakskeen Pan in Sudafrica sia il posto migliore per raggiungere quella velocità. Nel sud-ovest del Sud Africa, vicino al confine con la Namibia, il lago secco ha una superficie piana e priva di rocce.

Il governo della provincia del Capo Settentrionale ha assunto più di 300 persone della comunità locale per eliminare 16.500 tonnellate di pietra e fare spazio ad una pista lunga 19 chilometri.

“Hanno creato la migliore pista di prova ad alta velocità in linea retta al mondo”, ha commentato Green, aggiungendo che supera per qualità la pista del Black Rock Desert nel Nevada.