Oktoberfest a Monaco centinaia di patenti ritirate, colpa dei monopattini

Gli scooter elettrici stanno invadendo le città di tutto il mondo e centinaia di tedeschi hanno trovato un nuovo motivo per odiarli.

Durante una celebrazione dell’Oktoberfest a Monaco di Baviera, 414 persone sono state sorprese alla guida con tassi alcolici superiori al consentito. Sebbene ciò non sembri troppo negativo, la CNN riferisce che 254 di queste persone hanno perso la patente.

La Germania classifica gli e-scooter come veicoli a motore e questo significa che a loro si applicano le regole previste per la guida in stato di ebbrezza. La polizia evidenzia il limite è di 0,5 mg di alcol per mm di sangue. Un contenuto di alcol nel sangue di 1,1 mg di alcol per mm di sangue comporterà il divieto di guida e conseguente ritiro della patente.

Dal momento che le regole sugli e-scooter sono entrate in vigore a giugno, molte persone probabilmente non erano consapevoli delle relative sanzioni. In particolare, la revoca di 254 patenti di guida è superiore al 6% del totale annuo di circa 4.000 patenti di guida che vengono revocate ogni anno a Monaco a causa di abuso di alcol, medicine o droghe.

Le penalità variano a seconda del fatto che si sia stati o meno coinvolti in un incidente, ma le persone sorprese con valori di 1,1 mg di alcol per mm di sangue hanno visto revocata la propria patente di guida per un periodo di tempo che va da sei mesi fino a cinque anni.

Anche i conducenti con un contenuto di alcol nel sangue di 0,5 mg può essere ritirata la patente fino a tre mesi e applicata una multa fino a € 1.500.