Italdesign WheeM-i oltre i limiti della Mobilità

Italdesign ha presentato WheeM-i, il primo servizio di condivisione per utenti in sedia a rotelle.

Abbreviazione di Wheelchair Mobility Interface, WheeM-i è il risultato di una collaborazione tra Italdesign ed Etisalat ed è in mostra alla GITEX Technology Week di Dubai dal 6 al 10 ottobre. Descritto come l’equivalente di un sistema di condivisione di biciclette per sedie a rotelle, WheeM-i è un veicolo elettrico semi-autonomo “a ruote”, che rende più facile viaggiare in città per le persone a mobilità ridotta.

Gli utenti saranno in grado di prenotare WheeM-i tramite un’app per smartphone, raggiungere l’hub più vicino e quindi salire a bordo del veicolo prenotato. Alla fine del viaggio, gli utenti restituiranno il veicolo all’hub più vicino alla loro destinazione.

WheeM-i prevede sistemi integrati che aiutano gli utenti a evitare collisioni con ostacoli fissi o mobili. Il veicolo è inoltre progettato per aiutarli a superare facilmente le barriere architettoniche. L’app consentirà agli utenti di interagire con il dispositivo, altri utenti su sedia a rotelle, altri mezzi di trasporto e altre applicazioni di trasporto (tramite API).

“Come azienda che fornisce servizi di sviluppo al settore della mobilità mondiale, crediamo fermamente che la mobilità futura debba avere un impatto positivo sulla vita di tutti. WheeM-i fa parte di questa visione che speriamo davvero di concretizzare”, ha dichiarato il CEO di Italdesign Jörg Astalosch.