Volkswagen ecco il nuovo Logo 2020, cambia ma non troppo

Volkswagen scrglie il Salone di Francoforte per svelare il suo nuovo logo ridisegnato.

Sembrando più retrò e semplicistico di quello precedente, il nuovo badge VW presenta un “design bidimensionale” che è “più chiaro ed è stato ridotto ai suoi elementi essenziali”. Volkswagen ha anche affermato che il logo è progettato con in mente le applicazioni digitali.

Il cambio arriva mentre a Wolfsburg si prepara l’arrivo della nuova gamma 100% elettrica ID. Ci vorrà tempo prima che il logo sia ovunque, poiché la società ha affermato che lo sforzo di rebranding è “uno dei più grandi progetti di questo tipo nel settore in tutto il mondo”.

Volkswagen è presente in 154 paesi diversi. Ciò significa che la casa automobilistica dovrà sostituire circa 70.000 loghi in tutto il mondo, inclusi quelli presso circa 10.000 concessionarie e centri di assistenza. Nonostante questo enorme sforzo, Volkswagen prevede che il rebranding sarà completato entro la metà del prossimo anno.

Mentre il logo sembra piuttosto semplice, il processo di modifica del design è stato molto complesso. In particolare, Volkswagen ha dichiarato che 19 team interni e 17 agenzie esterne sono stati coinvolti nel progetto.

Volkswagen ha anche introdotto per la prima volta un cosiddetto “logo sonoro”. La società afferma che “renderà il marchio Volkswagen distintivo in termini acustici, sia nel veicolo che nelle comunicazioni”.