Home lifestyle Se BMW X3 e X5 fossero nate negli anni ’80: Rendering

Se BMW X3 e X5 fossero nate negli anni ’80: Rendering

0
124


L’ascesa dei SUV è un concetto decisamente moderno. Sebbene negli anni ’80 esistessero dei fuoristrada, si trattava di prodotti di nicchia destinati a una clientela specifica. Ed è un peccato, perché se la Jeep Wagoneer ha dimostrato qualcosa, le tendenze del design degli anni passati si prestano bene ad un ritorno in voga.
Ecco perché abbiamo deciso di “chiedere” a un generatore di foto AI di aiutarci a immaginare come sarebbe stato se uno dei maestri del design degli anni ’80, BMW, si fosse cimentato nella creazione di un veicolo utilitario.
Per questo piccolo esperimento di pensiero abbiamo deciso di concentrarci sui due crossover BMW più diffusi sul mercato di massa e abbiamo voluto vedere come sarebbero state la BMW X3 e la X5 se fossero state disegnate da un designer del calibro di Claus Luthe, capo progettista di BMW dal 1976 agli anni ’80.

RENDERING ESTREMI

I risultati ottenuti da questi rendering sono sorprendentemente convincenti e onestamente molto verosimili. L’intelligenza artificiale ha generato una serie di iterazioni, tutte basate in gran parte sugli stessi temi di design. I SUV sono caratterizzati da elementi distintivi del design BMW, come il muso a forma squalo e la curva di Hofmeister, e presentano un aspetto squadrato appropriato all’epoca.
Una linea di cintura dritta a freccia che corre lungo la fiancata del rendering evoca molte delle BMW dell’epoca, tra cui la Serie 3 E21 originale, la Serie 3 E30 e le Serie 5 E12 e E28, ma potrebbe anche essere ispirata alla X5 di prima generazione, che è un design forte a sé stante.
Una delle versioni sembra addirittura una BMW X3 M, grazie alla vernice rossa brillante, ai cerchi BBS a rete e ai passaruota allargati. Un concetto decisamente moderno, ma il muscle SUV, a quanto pare, avrebbe funzionato benissimo anche negli anni ’80. Il rivestimento laterale in legno di una delle immagini, tuttavia, sembra il migliore. Richiama lo spirito dell’epoca e si sposa bene con il resto del design.