HomeanteprimeNuova Cupra Formentor 2023: Restyling in Rendering

Nuova Cupra Formentor 2023: Restyling in Rendering

La Cupra Formentor è pronta al restyling di metà carriera. Con appena cinque anni di vita, l’azienda spagnola sta riscuotendo un successo folgorante, al punto da mettere in ombra la Seat, i cui modelli sono ancora strettamente estrapolati. Dopo aver venduto 27.400 unità nel 2020, Cupra ha più che raddoppiato questa performance con 79.300 unità vendute, mentre l’anno 2022 dovrebbe concludersi con circa 160.000 consegne.

Un vero e proprio tour de force che il giovane marchio deve in particolare alla Formentor, che si è sapientemente posizionata in una nicchia di SUV sportivi (ma non troppo), sia con motori aggressivi (il 5 cilindri da 390 CV dell’Audi RS3) e modesti (da 150 CV), senza dimenticare le varianti ibride ricaricabili.


Mentre attualmente il marchio si accontenta di ridisegnare leggermente i modelli Seat, i designer di Cupra intendono emancipare la gamma conferendole geni specifici. La svolta arriverà nel 2023 con gli annunciati facelift della Cupra Formentor, della Leon e della Born quasi contemporaneamente, allo stesso modo del restyling orchestrato da Dacia su tutto il suo catalogo, attualmente, per affermare una nuova immagine del marchio. Questo rendering di Auto-moto.com ci permette di dare uno sguardo al modello.

DESIGN UNICO

Il tema dello “squalo” sarà progressivamente applicato alle facciate di tutte le future Cupra. Così, la Formentor del 2023 sostituirà la griglia Leon con una bocca di squalo alla fine del cofano, che si affaccia su una presa d’aria più grande nella parte inferiore del paraurti. Sono scomparse le lunghe campate circolari, sostituite da moduli triangolari. Un poligono che si ritrova nei fari principali, anch’essi ridisegnati, sotto forma di un trittico di luci diurne, che diventeranno una caratteristica comune dei futuri modelli Cupra come firma luminosa.

Di profilo, la Cupra Formentor restyling sfoggerà nuovi cerchi, mentre la parte posteriore del veicolo sarà probabilmente dotata di nuovi gruppi ottici. Non sono state rilasciate informazioni su un’ipotetica riprogettazione del cruscotto. Come minimo, la plancia aggiornerà i contenuti multimediali del Digital Cockpit, ma sarebbe gradito un nuovo design per rivitalizzare l’ambiente ereditato dalla Seat Leon. Infine, sotto il cofano, la gamma di motori dovrebbe essenzialmente evolvere gli ibridi ricaricabili per migliorare il livello di autonomia 100% elettrica, mentre è possibile una leggera elettrificazione a 48V su alcuni motori per ridurre i livelli di consumo e di emissioni di CO2.

Presentata nel 2023 e in vendita pochi mesi dopo, la Cupra Formentor restyling è sulla buona strada per assicurarsi la seconda parte della sua carriera, nonostante l’inevitabile aumento di prezzo che interesserà la sua gamma, con un biglietto d’ingresso non lontano dai 40.000 euro vista l’impennata inflazionistica che il mercato dell’auto sta vivendo da diversi mesi.

ULTIMI POST