HomeanteprimeAlieno Unum: la Supercar made in Bulgaria

Alieno Unum: la Supercar made in Bulgaria

La startup bulgara Alieno ha comunicato il suo secondo prodotto con una serie di rendering di una “hypercar elettrica robotizzata” chiamata Unum che vanta alcune specifiche francamente stravaganti.

Il modello, che al momento esiste solo nella mente dell’azienda bulgara, si dice che utilizzi fino a 24 motori elettrici e propulsori aerei multipli per raggiungere la stellare velocità massima di 584 km/h.

DESIGN DA VERA SUPERCAR

In particolare, questa non è la prima volta che sentiamo parlare di Alieno. L’azienda fondata nel 2015 ha dato notizia del suo primo prodotto, l’Arcanum, nel 2018, ma non abbiamo ancora visto alcuna prova della sua esistenza al di là dei rendering.

Alieno sostiene che tutti i suoi modelli saranno basati sulla stessa piattaforma progettata internamente, utilizzando le stesse fondamenta.
Nel colorato mondo immaginario di Alieno, la THF completamente elettrica è disponibile in quattro diverse potenze: la RP2 con 2.610 CV, la RP3 con 3.481 CV, la RP4 con 4.351 CV e la RP5 con 5.221 CV e 8.880 Nm di coppia. Si noti che il modello base RP2 ha 12 motori elettrici (tre per ruota), mentre l’ammiraglia RP5 ne ha 24 (sei per ruota). Si tratta probabilmente della quantità maggiore che abbiamo mai sentito montare in un singolo veicolo.

ULTIMI POST