HomeanteprimeToyota Land Cruiser diventa pickup con Creative Conversions

Toyota Land Cruiser diventa pickup con Creative Conversions

Toyota Land Cruiser è una vera icona globale in fatto di off-road.

Creative Conversions, con sede nel Queensland, aggiorna anche i valori di massa lorda del veicolo (GVM) consentiti, aumentandoli dai 3.500 kg di serie a 3.800 kg o 4.495 kg. Allo stesso modo, la capacità di traino può essere aumentata da 3.500 kg a 4.200 kg.

Anche se saremmo scettici nel mandare un Toyota Land Cruiser nuovo di zecca “al taglio” – soprattutto se si considera il costo del SUV e la lunga lista d’attesa – il risultato finale è piuttosto convincente e sembra essere ben fatto. Dopo la conversione, la Serie 300 si presenta come una moderna reinterpretazione del pick-up Serie 70, ancora disponibile in mercati come l’Australia e il Sudafrica.

LA LAND CRUISER NEL FUTURO

Creative Conversions, che ha sede nel Queensland, afferma di aver già completato due veicoli, mentre altri cinque sono in attesa. Il prezzo della conversione parte da 58.300 dollari australiani (39.195 dollari americani). Se si aggiunge il costo della Toyota Land Cruiser dinatrice, che parte da 89.990 dollari australiani (60.494 dollari americani), si ottiene un pick-up molto più costoso del normale Toyota Hilux di serie, ma anche più grande, più capace e più accattivante. Potete vedere l’intero processo di costruzione del pick-up Land Cruiser personalizzato nella galleria qui sotto.

ULTIMI POST