HomeanteprimeNuova Cupra SUV: Rendering della mini Formentor

Nuova Cupra SUV: Rendering della mini Formentor

CUPRA ha confermato un nuovo modello sviluppato in proprio il cui arrivo sul mercato è atteso per il 2024. Un nuovo SUV elettrificato con tecnologia ibrida plug-in che vedrà la luce alla fine del prossimo anno e di cui vi presentiamo un rendering di Motor.es con i dettagli di ciò che il marchio spagnolo sta preparando.

Il 2024 sarà uno degli anni più importanti per il marchio sportivo spagnolo. Fino ad allora, non ci saranno praticamente novità per la CUPRA, che è immersa nello sviluppo di nuovi modelli elettrificati con diverse tecnologie. L’azienda spagnola ha in serbo un’agenda fitta di novità, con il Tavascan che arriverà prima della metà del decennio, ma anche un SUV dotato di un sistema ibrido plug-in, che è stato confermato.

Una conferma ufficiale dell’arrivo del nuovo SUV è stata accompagnata, lo scorso marzo, da un teaser che anticipa il nuovo modello nascosto sotto un telo. Un primo sguardo al nuovo modello, che punta a proporzioni contenute, e di cui oggi possiamo darvi i primi scorci e un’anteprima del suo design.

Il rendering in copertina anticipa un design più moderno, che stravolge lo stile attualmente prevalente e che si avvicina all’avanguardia estetica che sarà introdotta dal Tavascan. Il futuro modello è stato ipotizzato come una scommessa per il segmento D, in cui il marchio non ha un chiaro rappresentante, e nemmeno SEAT.

IL NUOVO SUV CUPRA

Il futuro SUV sportivo di CUPRA sarà più raffinato e premium del Formentor.
Posizionato un gradino sopra il Formentor, con una lunghezza di poco superiore ai 4,5 metri e una forma più sportiva. Il parabrezza fortemente inclinato costringe la linea del tetto a scendere ulteriormente verso la parte posteriore, creando una silhouette decisamente da coupé con una linea del tetto fluttuante. Un’opzione più suggestiva e più attraente, se possibile, del Formentor, per conquistare clienti più esigenti è la formula che gli stilisti del marchio sportivo cercheranno.

Sappiamo anche che sarà il primo modello del marchio spagnolo a cambiare anche il design degli interni. La CUPRA si distinguerà molto di più dai prodotti SEAT, optando per una posizione di guida più premium, in cui la digitalizzazione e la connettività saranno i veri fiori all’occhiello, insieme alla tecnologia del comfort e agli assistenti di guida.

Per ora non conosciamo il nome commerciale con cui si nasconde questo futuro modello, ma il marchio ha confermato alcuni dettagli meccanici.
Basata sulla piattaforma MQB EVO rivista, sarà costruita in Ungheria sulle stesse linee di produzione di Audi Q3 e Q3 Sportback, solo con tecnologie elettrificate. Le versioni a combustione saranno limitate a blocchi di benzina MHEV a 48 volt e nessun diesel, mentre le versioni più efficienti saranno ibride plug-in, con diversi livelli di potenza e una batteria che offrirà una lunga autonomia in modalità elettrica, che non scenderà sotto i 100 chilometri.

CUPRA offrirà un’anteprima nelle prossime settimane, mentre il modello di serie sarà presentato tra un anno e mezzo, alla fine del 2023, per poi essere messo in vendita nel 2024.

ULTIMI POST