HomelifestyleSuzuki Jimny: con il KIT diventa Camper

Suzuki Jimny: con il KIT diventa Camper

L’azienda giapponese Smile Factory offre un kit per il Suzuki Jimny che comprende, tra l’altro, un letto, un frigorifero e una batteria accessoria per trasformare il piccolo fuoristrada in un camper.
In Giappone le auto di taglia XS sono una specialità a causa della tassazione favorevole delle kei car. La Suzuki Jimny viene offerta in questa variante con carreggiate più strette e un motore meno potente e l’azienda giapponese Smile Factory, che sviluppa kit da campeggio per piccole auto, ne ha recentemente presentato uno per il fuoristrada tascabile chiamato Off Time Crossroad.

Grazie a una struttura metallica fissata all’interno della carrozzeria all’altezza della linea di cintura, Smile Factory è riuscita a progettare un letto per due persone che può essere installato nella parte posteriore del Suzuki Jimny. Questo letto può sostenere 200 kg ma è destinato alle persone più piccole, poiché è lungo solo 1,70 m sul lato passeggero e 1,56 m sul lato conducente. Il materasso può essere rivestito in tessuto o in pelle. Chi viaggia da solo può aprire solo una parte del letto per avere più spazio per riporre i bagagli.

IL KIT DA CAMPER

Sotto il letto sottile, il bagagliaio della Suzuki Jimny consente comunque di trasportare oggetti. Ma Smile Factory offre un mobile adatto a sfruttare in modo organizzato questo spazio, integrando in un’unica scatola un frigorifero da 30 L e una batteria da 70 Ah per alimentare vari apparecchi.

Questa unità è rimovibile e dotata di gambe retrattili. Può essere utilizzata come tavolo o come supporto per una piastra, ad esempio, quando viene posizionato all’esterno. Non conosciamo ancora il prezzo di questo kit appositamente sviluppato per la piccola Suzuki Jimny.

ULTIMI POST