Nuova Peugeot 4008 2023: la 308 crossover

Peugeot sta lavorando a un nuovo crossover derivato dalla 308 che servirà da collegamento tra la sua gamma di auto (208, 308, 508) e SUV (2008, 3008, 5008). Il nome commerciale di questo modello è ancora sconosciuto, e anche se si ragiona su nomi come 308 Cross o 408 Cross, è più probabile il 4008.

Come si può vedere nelle prime foto spia dei prototipi camuffati, la nuova Peugeot 4008 avrà un design anteriore simile a quello della 308. Sembra che la parte posteriore sarà completamente diversa, poiché adotterà un tetto scosceso in stile fastback. La linea di cintura ascendente e le spalle pronunciate gli daranno un tocco sportivo, mentre le ruote di grande diametro e le sospensioni rialzate valorzzeranno il carattere.

Peugeot 4008 sarà basata sulla stessa piattaforma della 308. Il pianale EMP2 sarà allungato per condividere le dimensioni con la 308 SW che raggiunge i 4.64 metri. Pertanto, sarà un po’ più lunga della prossima 3008 (che sarà di circa 4,50 metri), anche se sarà ancora inferiore alla futura 5008 (che arriverà a circa 4,70 metri).

IL CROSSOVER COUPÉ

A differenza della Peugeot 308 e della 3008, non avrà versioni elettriche. Invece, sarà commercializzata con due motori ibridi plug-in di 180 ( HYBRYD 180 e-EAT8 ) e 225 CV ( HYBRID 225 e-EAT8 ). Entrambi avranno un motore 1.6 PureTech (rispettivamente 150 e 180 CV), che sarà combinato con un motor3 elettrico da 110 CV (81 kW) integrato nel cambio automatico e-EAT8 a otto velocità. Inizialmente, la 4008 sarà disponibile solo con la trazione anteriore.

La Peugeot 4008 sarà una delle ultime Peugeot senza versioni 100% elettriche.
Sulla versione ibrida ricaricabile il pacco batterie dovrebbe avere una capacità di 12,4 kWh, sufficiente per raggiungere un’autonomia di oltre 50 km WLTP. Molto probabilmente, almeno come opzione, ha un caricatore interno con 7,4 kW di potenza, che dovrebbe consentire di recuperare il 100% della sua autinomia entro un paio d’ore.

La nuova Peugeot 4008 sarà presentata a maggio, anche se le prime consegne non avverranno prima dell’autunno. Sarà prodotta nello stabilimento francese di Mulhouse.