HomelifestyleLancia Martini ritorna grazie a Kimera

Lancia Martini ritorna grazie a Kimera

La livrea speciale della Kimera 037 è stata svelata a Casa Martini, nello storico stabilimento di Pessione, in vista del rally storico.

Per realizzarla, Kimera ha ottenuto il permesso non solo di Martini & Rossi, ma anche di Sparco e Pirelli. Sarà quindi rilevante anche per il marchio di pneumatici, che festeggia il suo 150° anniversario.

L’auto che Biasion guida è il prototipo che l’azienda ha utilizzato in precedenza a Monte Carlo. Prima di allora, è stata utilizzata per gli sviluppi tecnici e la messa a punto ed è, quindi, familiare al campione di rally.

LANCIA MARTINI BY KIMERA

La Kimera EVO37 è alimentata da un motore a quattro cilindri da 2,1 litri turbo e sovralimentato che produce più di 507 CV (373 kW) e 550 Nm di coppia. Il motore è stato costruito sotto la guida di Claudio Lombardi, l’ingegnere autore del motore che ha alimentato l’auto da rally Lancia 037. Tutti i pannelli sono in fibra di carbonio e la potenza è indirizzata alle ruote posteriori attraverso una trasmissione manuale a sei velocità.

Kimera dice che ha consegnato la sua prima auto cliente, telaio numero 001/037, a un collezionista olandese il mese scorso. La seconda auto sarà consegnata alla fine di aprile a un collezionista spagnolo, e l’azienda prevede di fare altri otto esemplari quest’anno. Finora, 27 dei 37 veicoli previsti per la produzione sono stati venduti. Il prezzo per i modelli rimanenti è fissato a 540.000 euro.

ULTIMI POST