HomeblogLa Volkswagen Up! elettrica torna in Germania

La Volkswagen Up! elettrica torna in Germania

Volkswagen ha annunciato ufficialmente che sta accettando ordini per la e-Up!. Ecco allora in Germania il ritorno del modello dopo una pausa di 14 mesi.

VW aveva smesso di accettare ordini per la e-Up! dalla fine del 2020, in modo da poter elaborare l’elevato numero di ordini che a un certo punto aveva aumentato i tempi di consegna fino a 16 mesi. La produzione della citycar elettrica è continuata per tutto il 2021 e ora la casa automobilistica è in grado di riaprire i libri degli ordini in Germania, con un graduale roll-out in altri mercati europei che seguirà presto.

La Volkswagen e-Up! è disponibile esclusivamente nell’allestimento Style Plus con equipaggiamento di serie che include i cerchi in lega “Blade” da 15 pollici, il climatizzatore Climatronic, il volante multifunzione in pelle e il Lane Assist. Il motore elettrico produce 82 CV (61 kW) e 210 Nm di coppia, mentre la batteria da 32,2 kWh che supporta la ricarica rapida DC da 40 kW consente un’autonomia elettrica di 260 km.

PREZZI E RIVALI DELLA VW UP ELETTRICA

La VW e-Up! Style Plus ha un prezzo di listino di 26.895 euro in Germania, che si traduce in 17.325 euro quando si aggiungono gli incentivi del governo locale per le auto elettriche. Questo la rende l’auto elettrica più accessibile nella gamma Volkswagen, anche se è più costosa della rivale Fiat 500 che parte da 23.560 euro in Germania prima degli incentivi. Parlando di EV accessibili c’è anche la smart EQ fortwo che parte da 21.940 euro, e l’ancora più economica Dacia Spring che parte da 20.490 euro.

È interessante notare che le foto per la stampa della VW e-Up 2022 sono identiche a quelle del 2019, ad eccezione del colore esterno modificato in photoshop.
Dal suo debutto nel 2013, VW ha venduto più di 80.000 unità della Volkswagen e-Up. La city car ha ricevuto un restyling nel 2016 e un aggiornamento tecnico più importante nel 2019 con l’aggiunta di una batteria più grande che aumenta la sua autonomia da 160 km a 260 km. La stragrande maggioranza delle vendite totali si è verificata in Germania lo scorso anno, con 30.800 consegne che la rendono il secondo modello elettrico più popolare nel suo mercato domestico per il 2021.

VW probabilmente continuerà ad offrire la e-Up! per qualche anno ancora, in attesa del suo successore. A proposito di questo, la ID.2 su base MEB dovrebbe arrivare entro il 2025 come versione di serie del concept ID.Life diventando il nuovo entry-point della gamma elettrica di VW.

ULTIMI POST