HomeanteprimeNuovo Volkswagen ID.BUZZ 2022, Rendering e Anticipazioni

Nuovo Volkswagen ID.BUZZ 2022, Rendering e Anticipazioni

Presentata quattro anni fa al Salone di Detroit, la Volkswagen ID. Buzz Concept diventerà andrà in produzione il prossimo anno. Nonostante l’assenza di fari rotondi sul suo frontale, tenterà di far rivivere la leggenda della VW Combi convertendosi all’energia elettrica. Il beniamino della comunità hippie intende sedurre i loro discendenti, che non sono molto nostalgici dei combustibili fossili.

Pochi mesi dopo la presentazione del nuovo Volkswagen Multivan che avrà motori termici e ibridi, la versione 100% elettrica avrà una silhouette completamente diversa. Rinasce lo spirito vintage del VW Combi, più di 70 anni dopo il lancio del primo modello. Il mercato europeo si accontenterà inizialmente di una variante lunga meno di cinque metri, mentre gli Stati Uniti avranno a disposizione da subito una versione a passo lungo (circa tre metri), che supererà felicemente i cinque metri di lunghezza totale. Questo rendering di Auto-moto.com ci permette di dare uno sguardo in anteprima al modello.

MOTORI E BATTERIA

La casa automobilistica di Wolfsburg ha confermato capacità della batteria da 48 kWh a 111 kWh, e l’autonomia è stimata a circa 550 km del ciclo di omologazione WLTP. Le versioni monomotore si accontenteranno di 150 kW (201 CV) con la trazione inviata alle ruote posteriori, e la velocità massima che sarà limitata a 160 km/h, proprio come la ID.4 e la ID.3. Naturalmente, Volkswagen sta anche sviluppando una più potente versione a doppio motore per una migliore trazione, con livelli di potenza fino a 375 CV.

Il nuovo Volkswagen ID.Buzz dovrebbe andare in vendita nel 2022 con prezzi a partire da circa 35.000 euro per la versione Cargo, che si rivolge ai professionisti. Dopo di che, senza dubbio i tuner tipo Westfalia non mancheranno di trasformarlo in un camper, per la gioia degli amanti dei viaggi.

spot_img

ULTIMI POST