HomeanteprimeNuova Renault Megane E-Tech 2022, il SUV elettrico in Anteprima

Nuova Renault Megane E-Tech 2022, il SUV elettrico in Anteprima

Queste sono le prime foto ufficiali della nuova Renault Megane E-Tech. Si tratta del secondo veicolo elettrico di Renault dopo la ZOE. La nuova Megane E-Tech viene svelata in vista di una prima mondiale al Salone di Monaco 2021.

A cavallo tra crossover e hatchback, la Megane E-Tech elettrica è una versione di serie del concept Megane eVision dello scorso anno. Come si vede ha proporzioni simili al nuovo crossover Nissan Ariya con cui condivide la stessa piattaforma CMF-EV e il motore elettrico.

UNA RENAULT MEGANE ELETTRICA

Secondo la pubblicazione spagnola Forococheselectricos, che ha condiviso le immagini e ha rivelato la vettura, la Megane E-Tech Electric sarà inizialmente offerta con pacchi batteria da 40kW e 60kW, quest’ultimo fornisce un’autonomia massima di guida di 470 km nel ciclo WLTP. Si tratta di 20 km in più di quanto Renault aveva inizialmente comunicato. Il modello avrà un motore elettrico sull’asse anteriore che produce 215 CV, ma dovremo aspettare il rilascio ufficiale per confermare questi numeri.

Il marchio francese non ha ancora detto se il motore tip di gamma avrà la trazione integrale come sulla Nissan Ariya e-4ORCE. Quest’ultima ha 389 CV e 600 Nm di coppia insieme ad una batteria da 90kW per fornire fino a 580 km di autonomia e uno scatto 0-100km / h in 5,1 secondi .

Dentro ci sono due display separati, uno per il cruscotto di fronte al conducente e l’altro per il sistema di infotainment sotto il quale si trova una piccola serie di controlli fisici. Si noti anche il volante di forma quadrata che sembra essere una nuova tendenza nel mondo automobilistico in questi giorni.

Prodotta nello stabilimento Renault nel nord della Francia, la nuova Megane E-Tech Electric sarà venduta insieme all’attuale Megane a motore termico. La commercializzazione avverrà in Europa nella prima metà del 2022.

Avremo tutti i dettagli sulla nuova Renault Megane E-TECH lunedì, quindi rimanete sintonizzati.

ULTIMI POST