Home anteprime Nuova Ford Focus ST 2022, il Restyling nelle prove su strada

Nuova Ford Focus ST 2022, il Restyling nelle prove su strada

0
411
Nuova Ford Focus ST 2022, il Restyling nelle prove su strada

Un prototipo della Ford Focus ST restyling è stato appena avvistato nelle prove su strada e sembra pronto per il suo imminente debutto. Eccola nelle foto pubblicate da Carscoops.com.

Abbiamo visto foto spia della nuova Ford Focus restyling in versione sia hatchback che wagon ed eravamo tutti curiosi di conoscere il futuro della sua variante ad alte prestazioni.

L’attuale quarta generazione della Ford Focus ST è stata presentata nel 2019 come una delle più potenti hot hatch a trazione anteriore. Dopo che il programma RS è stato cancellato, la ST è diventata l’ammiraglia sportiva della gamma Focus.

Come possiamo vedere dalle foto spia, il modello restyling conserva molti elementi del suo predecessore. Il camuffamento leggero sta nascondendo i piccoli cambiamenti che rinfrescheranno l’aspetto della Focus. Arriveranno un paio di fari full-LED più sottili, un paraurti anteriore ridisegnato con una griglia a nido d’ape e una grafica aggiornata per le luci posteriori. I cambiamenti interni si concentreranno probabilmente su un touchscreen del sistema di infotainment e sui sistemi ADAS disponibili.

MOTORI E DATI TECNICI

Ci sono voci sull’arrivo di una Ford Focus ST elettrificata. Il restyling 2022 dovrebbe però continuare a proporre una versione leggermente aggiornata del motore turbo EcoBoost da 2,3 litri, mentre non possiamo essere sicuri della sopravvivenza del turbodiesel EcoBlue da 2,0 litri.

Il modello attuale produce 280 CV (206 kW). La potenza viene inviata all’asse anteriore attraverso un cambio manuale a 6 velocità o un automatico DCT a 7 velocità. La Focus ST aggiornata manterrà probabilmente l’eLSD a controllo elettronico con frizione ad attivazione idraulica, la tecnologia Continuously Controlled Damping (CCD) e le modalità di guida selezionabili.

La Ford Focus ST restyling dovrebbe essere svelata nei prossimi mesi, insieme al resto della gamma che include la wagon e la versione Active. I modelli rivali includono modelli come VW Golf GTI, Renault Megane RS, Hyundai i30 N e la potente Honda Civic Type R.