HomeblogFord blocca la fabbrica di Colonia per la crisi dei Chip

Ford blocca la fabbrica di Colonia per la crisi dei Chip

Ford ha annunciato ancora una volta che ridurrà la produzione nel suo stabilimento di Colonia in Germania. Secondo Automobilwoche, ciò è dovuto ai problemi du un produttore malese di semiconduttori, che ha causato bloccato le consegne ad un fornitore di moduli per le porte.

“A causa di un arresto della produzione presso un fornitore di semiconduttori, la produzione della Ford Fiesta nel nostro stabilimento di Colonia sarà sospesa dal 23 al 28 agosto”, ha detto un portavoce della Ford ad Automotive News Europe. “Stiamo lavorando il più rapidamente possibile per riprendere la produzione.”
La linea di produzione della Fiesta è stata sospesa diverse volte da maggio a causa della crisi dei chip.

CRISI DEI CHIP E PANDEMIA

A causa di questa carenza del modulo della porta, gli operai che erano appena tornati da un mese di “vacanza nello stabilimento” sono stati invitati a ridurre le ore di lavoro per due settimane a partire dal 17 agosto. “Potrebbe volerci ancora più tempo”, ha indicato una nota della direzione, dato che il flusso delle forniture continua a rimanere incerto.
L’Ovale Blu impiega circa 15.000 dipendenti nello stabilimento di Colonia (la sua sede europea), 5.000 dei quali gestiscono la linea di produzione della Fiesta. Altri lavorano nello sviluppo, nell’amministrazione. La seconda sede di Ford in Germania è Saarlouis nel Saarland.

spot_img

ULTIMI POST