HomeanteprimeNuova Nissan Z 2022 | Foto, Motori, Uscita

Nuova Nissan Z 2022 | Foto, Motori, Uscita

Presentato come prototipo nel settembre 2020, il nuovo coupé sportivo di Nissan è pronto per andare in produzione. Chiamata semplicemente Z, è dotata di un 3.0 V6 biturbo da 405 CV. Attenzione però, non arriverà in Europa.
Nel settembre 2020, Nissan ha presentato la Z Proto, un prototipo che annunciava l’arrivo dell’erede della 370Z coupé. Ecco finalmente la versione di produzione sobriamente chiamato “Z”.

Un design tra retrò e modernità. La settima generazione della coupé giapponese è stata rivelata a Brooklyn, vicino al luogo di presentazione della Datsun 240Z svelata nell’ottobre 1969. E il cenno al primo modello continua con lo stile retrò, con un cofano lungo, una linea del tetto che scende e uno sbalzo corto. La Nissan Z Coupé propone alcuni dettagli stilistici evocativi come la striscia nera in corrispondenza dei fanali posteriori che ricorda la 300ZX coupé degli anni ’90 o la firma luminosa semicircolare a LED nella parte anteriore, che è piuttosto simile alla 240Z.

Nella parte anteriore, la Z è chiaramente ispirata alla Datsun 240Z del 1970.
Nel retro invece l’ispirazione deriva dalla Nissan 300ZX degli anni ’90.
All’interno, la Nissan Z popone uno stile moderno con un quadro strumenti digitale da 12,3 pollici, abbinato ad un touch screen centrale da 8 o 9 pollici a seconda della versione scelta. D’altra parte, Nissan rimane fedele ai controlli “vecchio stile” per alcuni elementi, come i piccoli contatori analogici che si trovano nella parte superiore del cruscotto, il freno a mano meccanico o il cambio manuale a sei velocità. Per coloro che sono allergici al cambio di marcia, c’è anche un automatico a nove velocità. Infine, i sedili, ispirati a quelli della Nissan GT-R, sono disponibili in diversi colori di tessuto (nero, blu, rosso) o pelle a seconda della versione.

IL RITORNO DELLA NISSAN Z

Un V6 biturbo all’antica che le impedirà di arrivare in Europa. Sotto il cofano c’è qualcosa di nuovo. La coupé è ancora a trazione posteriore ma ha un nuovo tipo di motore che le permette di avere 70 CV in più rispetto alla 370Z che sostituisce. Non c’è più il 3.7 V6 aspirato ma troviamo un 3.0 V6 biturbo che sviluppa 405 CV. Nissan non ha rilasciato molti dati tecnici della Z, tranne che quello della coppia che si attesta a 475 Nm permettendo uno scatto da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi.

La sportività vecchia scuola del 3.0 V6 è benvenuta ma è anche sinonimo di alte emissioni di CO2. Questo porterebbe a una grande penalizzazione in Europa. A differenza di Toyota che può permettersi di commercializzare la sua Supra grazie alle vendite dell’intera gamma ibrida, Nissan non potrà fare lo stesso. I mercati americano e giapponese saranno quindi i più fortunati, ma dovranno aspettare fino alla primavera del 2022 per vedere questa Nissan Z arrivare presso le concessionarie.

spot_img

ULTIMI POST