HomeanteprimeNuova Fiat Panda 2023, il Rendering del modello elettrico

Nuova Fiat Panda 2023, il Rendering del modello elettrico

FIAT espanderà la sua gamma di auto elettriche nei prossimi due anni. il marchio avrà fino a quattro modelli a zero emissioni entro il 2024, oltre alla FIAT 500e. Uno di loro sarà la nuova generazione di FIAT Panda, uno dei prodotti più importanti attesa al cambio di generazione nel 2023.

Lo sviluppo della nuova generazione della FIAT Panda sta richiedendo più tempo del previsto. Nel migliore dei casi, potremmo vederla alla fine del 2022 o, al più tardi, nel 2023. Il marchio torinese ha previsto l’arrivo di quattro modelli per la metà del decennio e tutti saranno a zero emissioni, oltre alla 500e.

Olivier Francois, CEO di FIAT, ha confermato che il marchio che rappresenta sarà uno dei primi a passare all’elettrico. Il futuro modello abbandonerà il suo carattere urbano, sarà più grande ed entrerà nel segmento B raggiungendo i 4 metri di lunghezza. Ma non solo, darà vita al concept FIAT Centoventi. Il rendering degli amici di Motor.es ci aiuta a dare un volto al nuovo modello.

La classifica delle Auto Usate più vendute nel Lockdown

DA FIAT CENTOVENTI A FIAT PANDA

Il concept Centovento ha dato spetacolo al Motor Show di Ginevra nel 2019. La futura Panda avrà linee più squadrate, un frontale molto verticale e un corpo molto pratico con cinque porte ma un’altezza da terra più elevata, con una sfumatura da crossover. Al centro del progetto praticità e prezzo contenuto. Due qualità che sono state molto apprezzate nella gamma FIAT degli ultimi anni e che permetteranno alla Panda di tornare in cima alle classifiche di vendita. Uno stile moderno che non impedisce alla Panda di essere anche “spartana, economica e pratica”. La futura FIAT Panda sarà offerta con altri stili di carrozzeria e sarà basata sulla nuova piattaforma STLA del gruppo.

In particolare, la “STLA Small”, la cui batteria sarà in grado di offrire un’autonomia massima di 500 chilometri. Per ora non conosciamo le specifiche tecniche del motore elettrico della futura Panda, ma certamente offrirà una potenza massima equivalente a quella delle sorelle e-208 e Corsa-e, due dei suoi principali concorrenti, anche se con diverse impostazioni e livelli di potenza.

spot_img

ULTIMI POST