HomeblogVolkswagen ID.3, parte la produzione in Cina

Volkswagen ID.3, parte la produzione in Cina

SAIC Volkswagen, la joint venture cinese tra Volkswagen Group e SAIC Motor, ha ricevuto l’ok per costruire l’elettrica ID.3 in Cina. Il ministero che supervisiona l’industria automobilistica cinese ha dato ufficialmente il via libera alla JV all’inizio di questa settimana.

La Volkswagen ID.3 è la prima auto elettrica di serie dell’azienda, misura 4.267 mm di lunghezza, 1.168 mm di larghezza, 1.574 mm di altezza e ha un passo di 2.768 mm. Sarà assemblata nello stabilimento di produzione SAIC-VW di Anting, Shanghai.

Questo sarà il terzo modello elettrico ID ad essere costruito in Cina, dopo il crossover ID.4 e il SUV ID.6. L’ID.4 è in vendita nel paese dall’inizio di quest’anno, poco dopo aver fatto il suo debutto lo scorso novembre. Il maxi SUV ID.6 è costruito negli stabilimenti di Anting e Foshan, e dovrebbe essere messo in vendita più avanti nel corso di quest’anno.

Quando Volkswagen ha annunciato per la prima volta la costruzione dell’impianto nel 2018, ha detto che la struttura di 610.000 metri quadrati sarebbe stata sede di oltre 1.400 robot Industry 4.0, con una capacità annuale di 300.000 veicoli. Tutti i modelli Volkswagen ID sono costruiti sulla piattaforma Modular Electric Toolkit (MEB).

spot_img

ULTIMI POST