HomeanteprimeNuova Opel Grandland 2022, il Restyling in Anteprima

Nuova Opel Grandland 2022, il Restyling in Anteprima

Opel e Vauxhall hanno presentato la Grandland 2022.

Con un aspetto molto più moderno, il restyling crossover adotta una nuova griglia Vizor che è affiancata da luci adattive IntelliLux LED Pixel. Si nota un paraurti anteriore più sportivo, che riprende quello usato sulla Mokka.

Spostandoci all’interno dell’abitacolo, c’è un nuovo “Pure Panel” che presenta un quadro strumenti digitale da 12 pollici e un sistema di infotainment da 10 pollici. Il modello è anche dotato di un nuovo cruscotto, una console centrale rivista e un cambio “minimalista“.

Il crossover può essere dotato di sedili ergonomici attivi con riscaldamento e ventilazione. I clienti possono anche ottenere un caricatore wireless per smartphone e un sistema Multimedia Navi Pro che dispone di informazioni sul traffico in tempo reale, aggiornamenti delle mappe online e navigazione predittiva.

IL RESTYLING NEL DETTAGLIO

Sul fronte della sicurezza, ci sono diverse nuove caratteristiche tra cui un sistema di visione notturna che utilizza una telecamera a infrarossi per rilevare persone e animali fino a 100 metri di distanza. Quando vengono rilevati nella direzione di marcia, i conducenti saranno avvertiti e la loro posizione sarà evidenziata.

Opel Grandland può anche essere equipaggiato con un nuovo sistema di guida semi-autonoma Highway Integration Assist. Questo utilizza sensori, telecamere e radar per mantenere il crossover centrato nella sua corsia e a una distanza stabilita dal veicolo che lo precede. Il sistema può portare il crossover a fermarsi e riprendere automaticamente a muoversi quando il traffico riprende a scorrere.

Tra gli ADAS un sistema di telecamere a 360°, l’assistente automatico al parcheggio e l’avviso di angolo cieco. Gli automobilisti troveranno anche l’avviso di collisione anteriore con frenata d’emergenza automatica, il rilevamento dei pedoni, l’avviso di uscita di corsia, il riconoscimento dei segnali stradali e il rilevamento stanchezza.

Opel e Vauxhall non hanno menzionato le specifiche meccaniche ma hanno confermato che la Grandland sarà offerta con motori a benzina e diesel, nonché con propulsori ibridi plug-in. Scopriremo presto i dettagli anche perché i prezzi saranno annunciati tra qualche settimana.

ULTIMI POST