HomeanteprimeNuova Renault Megane Alpine 2023, svolta elettrica in Rendering

Nuova Renault Megane Alpine 2023, svolta elettrica in Rendering

Se c’è un modello sportivo che sicuramente vedrà la luce nei prossimi anni, è la futura Renault Mégane Alpine. Prevista per il 2023 sarà probabilmente il primo modello Renault a portare il marchio Alpine.

Un cambiamento voluto da Luca de Meo, al timone del marchio dallo scorso anno, che ha grandi speranze per questa partnership allo scopo di aumentare i margini su ogni modello venduto, al fine di migliorare la redditività complessiva.

Questa futura Renault Mégane si baserà su una propulsione 100% elettrica e arriverà alla fine del 2021. Sviluppata sulla nuova base tecnica CMF-EV, recentemente inaugurata dal SUV Nissan Ariya, questa nuova compatta a batteria sarà commercializzata accanto all’attuale gamma Mégane a combustione e ibrida plug-in. Con circa 217CV al lancio, la Renault Mégane elettrica potrebbe quasi raddoppiare, in termini di potenza, nella versione sportiva Alpine.

Il rendering realizzato da Auto-moto.com ci aiuta ad immaginare l’estetica del modello.

MOTORE DA 400CV

Alpine non avrà difficoltà ad attingere alla banca degli organi dell’Alleanza Renault-Nissan per potenziare la Mégane EV. Fin dall’inizio, sarà possibile adattare il motore all-electric da 400 CV con trazione integrale della variante top di gamma della Nissan Ariya.

Renault promette una grande ottimizzazione dello spazio a bordo, grazie all’architettura dei veicoli elettrici. Con una dimensione simile alla Renault Captur (4,21 m di lunghezza), la futura Mégane EV farà meraviglie in termini di abitabilità co il suo passo generoso, maggiore di quello della Mégane a combustione, che è 15 cm più lungo.

spot_img

ULTIMI POST