HomelifestyleFunerale del Principe Filippo, perché una Land Rover Defender?

Funerale del Principe Filippo, perché una Land Rover Defender?

Il principe Filippo in persona aveva elaborato lo schema della cerimonia, conosciuta dai suoi assistenti come Operazione Forth Bridge. Secondo i suoi desideri, i suoi resti sarebbero stati trasportati dal castello alla St George’s Chapel – luogo della cerimonia religiosa – nel retro di una Land Rover Defender.

L’auto utilizzata è una Land Rover Defender 130 del 2003, modificata da Foley Specialist. Il veicolo è stato trasformato nel 2016, secondo gli ordini del principe. Di solito la Defender è dotata di una cabina posteriore chiamata “gun bus” per trasportare passeggeri nelle tenute reali.

Il duca di Edimburgo stesso aveva partecipato alla progettazione di questo veicolo, scegliendo un colore kaki che ricorda il suo passato militare. Il principe Filippo ha infatti servito la corona nel Mediterraneo e nel Pacifico durante la seconda guerra mondiale. Era ufficialmente Lord Ammiraglio della Marina Reale.

Secondo l’AFP, il capo della Jaguar-Land Rover Thierry Bolloré ha lodato il “profondo interesse del principe Filippo per il design, l’ingegneria e la produzione automobilistica”. Il principe consorte era un appassionato di ingegneria. La Land Rover Defender, progettata all’indomani della seconda guerra mondiale dai fratelli Maurice e Spencer Wilks, è stata il veicolo preferito della famiglia Windsor nel corso dei decenni.

LAND ROVER E LA CORONA INGLESE

Re Giorgio VI – padre di Elisabetta II – ricevette il centesimo esemplare della 4×4 nel 1948. Cacce reali, sessioni di equitazione… Nel 2016, il Daily Mail ha rivelato che la regina Elisabetta II aveva posseduto 30 veicoli della marca dal momento della sua ascesa al trono. Lo stesso anno, il principe Filippo aveva accompagnato il presidente americano Barack Obama con una Defender sulle strade private della tenuta di Windsor.

Ricorderete che all’età di 97 anni, Filippo fu coinvolto in un impressionante incidente al volante di una Land Rover Freelander. Il veicolo si è ribaltato dopo essersi scontrato con un altro vicino alla tenuta di Sandringham nell’est dell’Inghilterra. Dopo essersi scusato, il principe aveva smesso di guidare su strade aperte al pubblico.

Il Duca di Edimburgo sarà sepolto nella Cappella di San Giorgio a Windsor.

spot_img

ULTIMI POST