HomeanteprimeNuova Audi A7 L 2021, la versione Berlina per la Cina

Nuova Audi A7 L 2021, la versione Berlina per la Cina

La nuova Audi A7 L è stata appena fotografata senza alcun travestimento durante un servizio fotografico in Cina.

Le foto spia apparse su Carscoops.com ci permettono di dare uno sguardo per la prima volta all’Audi A7 L che era in fase di test dalla fine dello scorso anno. La vettura è basata sulla A7 Sportback che conosciamo bene, ma oltre ad avere il passo allungato, si è anche trasformata in una berlina.

Le differenze tra la A7 L e una normale A7 Sportback sono particolarmente evidenti quando l’auto viene vista di lato. Oltre ad allungare il passo, la casa automobilistica tedesca ha ridisegnato la linea del tetto, rendendolo leggermente più verticale e aumentando le dimensioni dei finestrini laterali posteriori.

SOLO PER LA CINA

Audi ha anche modificato la parte posteriore, che ora sfoggia la tradizionale apertura del bagagliaio di una berlina piuttosto che quella in stile hatchback della A7 Sportback. Parlando della parte posteriore, c’è anche uno spoiler prominente così come fanali modificati con nuova grafica a LED.

Responsabile per la costruzione della A7 L sarà la joint venture SAIC-VW e secondo i rapporti, sarà prodotta in un rinnovato impianto di Shanghai a partire dalla fine di quest’anno.

Il modello sarà basato sulla piattaforma MLB Evo e potrebbe essere disponibile con un motore 2.0 litri turbo a 4 cilindri e un 3.0 litri turbo V6. In cima alla gamma sarà un modello 55TFSI quattro.

La nuova Audi A7 L sarà presentata ufficialmente nelle prossime settimane.

spot_img

ULTIMI POST