HomeanteprimeNuova Peugeot 7008 2023, il SUV 7 posti in Anteprima Rendering

Nuova Peugeot 7008 2023, il SUV 7 posti in Anteprima Rendering

Peugeot potrebbe sta preparando un nuovo grande SUV elettrico. Il Peugeot 7008 arriverà nel 2024. Il successo ottenuto dalla sua attuale gamma SUV, composta da 2008, 3008 e 5008 ha incoraggiato il costruttore francese a recuperare un vecchio progetto scartato a causa di problemi tecnici e che potrebbe anche servire come base per la DS9 Crossback, una versione di lusso che verrebbe offerta sotto il marchio premium del gruppo PSA.

Entrambi i modelli potrebbero guidare il ritorno del gruppo PSA negli Stati Uniti, dove i grandi SUV piacciono sempre di più, e consolidare la posizione nel mercato cinese, attualmente il più importante in termini di veicoli elettrici.

UNA STORIA DIFFICILE

Nel 2011, Peugeot ha presentato un concept chiamato SXC al Shanghai Auto Show. Il modello aveva l’aspetto di un SUV di fascia alta con 4,87 m di lunghezza e una silhouette da coupé. I problemi finanziari di PSA hanno messo da parte questo progetto fino a quando non è riapparso nel 2015 con la nascita del marchio DS.

Il problema ha trovato un rilancio con l’arrivo della piattaforma EMP2 allungata del Citroën Space Tourer e del Peugeot Traveler, il cui passo varia tra 2,93 e 3,28 metri. Una volta risolto questo problema, non restava che implementare un sistema di trazione integrale, essenziale in un modello come questo. La soluzione sarebbe l’architettura Hybrid4 300 CV o un’opzione completamente elettrica, montata sulla piattaforma EMP2, con un motore su ogni asse.

UNA VERSIONE 100% ELETTRICA

Secondo il sito latestcarnews.net, una volta risolte le barriere tecniche, quest’anno Peugeot ha deciso di lanciare definitivamente il progetto di un grande SUV che competerebbe con rivali come la BMW X6 o la Mercedes GLE. Questo sviluppo, che internamente prende il nome di P94, fa parte del programma di rinnovamento della gamma SUV di Peugeot, che nel 2023 rinnoverà la 3008 e la 5008. Un anno dopo, nel 2024, arriverà la Peugeot 7008.

Per soddisfare i requisiti normativi in termini di emissioni di CO 2 – 60 grammi di CO 2 per chilometro nel 2025 – e le esigenze del mercato cinese, in cui PSA è molto presente, questo nuovo SUV sarà disponibile in una versione completamente elettrica.

Il listino delle versioni non esclude la possibilità di una variante ibrida plug-in, oltre alla versione diesel 2.0 Blue HDi.

L’arrivo di questo modello avviene nell’ambito del piano di elettrificazione del gruppo PSA, che comprende tutti i quattro marchi che lo compongono – Peugeot, Citroën, DS e Opel – nel 2025. Entro i possimi anni, PSA lancerà 15 nuovi veicoli elettrificati: otto ibridi plug-in e sette elettrici.

spot_img

ULTIMI POST