HomeanteprimeNuova DS4 2022, il Rendering della versione ad Alte Performance

Nuova DS4 2022, il Rendering della versione ad Alte Performance

La nuova DS4: avrà una versione sportiva? DS Automobiles ha da poco presentato in pompa magna la nuovissima generazione DS4, un’auto compatta con uno stile tagliente e tante tecnologie.

Quando si è nel business delle auto premium, che Audi, BMW e Mercedes hanno reso il loro terreno di battaglia, la questione dei motori ad altre prestazioni viene inevitabilmente fuori. Trasmettere al grande pubblico lo “chic francese” e la ricerca della raffinatezza, piuttosto che la performance è già una bella sfida, ma DS potrebbe non accontentarsi. Il rendering di Auto-moto.com ci aiuta ad immaginare che aspetto potrebbe avere una simile versione.

UNA GAMMA SPORTIVA

DS è alle prese con il prossimo arrivo di una DS9 Plug-in Hybrid da 360 CV, che condividerà il carattere sportivo della Peugeot 508 PSE.

È facile immaginare che questa powertrain, basata su un benzina da 1,6 litri e 200 CV combinata con uno o due motori elettrici, sia destinata a essere impiegata su diversi modelli della galassia Stellantis. Il gigante automobilistico, nato dalla fusione tra PSA e Fiat-Chrysler, ha 14 marchi di automobili, alcuni dei quali sono raggruppati in una divisione premium. DS, Alfa Romeo e Lancia stanno già lavorando insieme per migliorare l’appeal dei loro listini e creare economie di scala. Indubbiamente, i 360 CV sarebbero utili anche in casa Jeep e Chrysler.

Questo motore da 300 CV permetterebbe alla DS4, sulla carta, di eguagliare le caratteristiche tecniche di 3 celebri tedesche. Parliamo dell’Audi S3 (310 CV), della BMW M135i xDrive (306 CV) e della Mercedes-AMG A 35 4Matic (306 CV). Questa ipotetica DS4 Performance avrebbe una coppia superiore (520 Nm) rispetto alle tedesche che hanno tra 400 e 450 Nm.

La sportiva francese, oltre ai 360 CV, avrebbe 4 ruote motrici grazie ai motori termici montati sull’asse posteriore.

spot_img

ULTIMI POST