HomeanteprimeNuova Alfa Romeo Brennero 2022, il Rendering del B-SUV

Nuova Alfa Romeo Brennero 2022, il Rendering del B-SUV

Sta prendendo forma la nuova B-SUV con la quale Alfa Romeo intende conquistare i clienti del mercato premium. Il nuovo modello, che colmerà il vuoto creatosi con l’addio alla Mito e arriverà nel 2023.

Mancano ancora tre anni per vedere il modello di produzione della nuova B-SUV del Biscione ma sappiamo che il modello si prepara ad entrare nel mercato Premium per cercare di conquistare clienti con un design prettamente italiano, nonostante gran parte della tecnica sarà francese.

La nuova Alfa Romeo sarà il primo vero modello ad adottare una piattaforma del colosso francese PSA, quindi sarà anche il primo frutto della nuova alleanza di cooperazione. E mentre si sviluppano gli esterni e gli interni, è in discussione anche il nome commerciale del terzo SUV del marchio è ancora sul tavolo.

UN NUOVO SUV

Quello che sarà il modello di accesso alla gamma SUV potrebbe essere chiamato Brennero o Milano. Il primo è però favorito poiché è uno dei tanti passi che popolano le strade delle Alpi e dell’Appennino, come lo Stelvio e il prossimo Tonale. Curioso notare come il susseguirsi di nomi vada curiosamente da quote più basse a quote più alte.

Si parla anche di Milano, un nome, dicono, evoca il carattere urbano del nuovo modello, ma sarebbe una nuova opportunità per brillare sul portellone di una delle nuove Alfa Romeo, dopo essere stato seriamente considerato durante lo sviluppo della Giulietta. Piccola curiosità Milano è stato il nome utilizzato negli Usa per l’allora Alfa 75.

spot_img

ULTIMI POST