Nuova Lotus SUV 2021, la produzione è pronta a partire

Sappiamo che Lotus sta preparando un SUV da anni e, secondo le ultime notizie, il modello potrebbe essere ormai pronto.

Poiché Lotus è ora di proprietà della cinese Geely, la produzione del SUV potrebbe iniziare prima della fine dell’anno a Wuhan, in Cina. Il Il SUV potrebbe anche essere chiamato Lambda, il che lo renderebbe il primo modello della storia del marchio Lotus con un nome che non inizia con la “E”. Tuttavia, poiché Hyundai costruisce un motore noto come “Lambda”, è probabile che Lotus non potrà usare lo stesso nome.

In ogni caso, AutoWeek sostiene che il SUV Lotus userà la stessa piattaforma SPA che viene impiegata da vari modelli Volvo come la XC90, S90, XC60, S60 e V60. Non solo l’utilizzo di una piattaforma Volvo contribuirà a ridurre i costi di sviluppo, ma permetterà anche a Lotus di offrire una ricca serie di propulsori.

Le specifiche dei motori non sono ancora chiare, ma è ragionevole supporre che la maggior parte delle varianti del primo SUV della Lotus sarà dotato di motori a quattro cilindri turbo, mentre sembra che sia in sviluppo anche un ibrido plug-in.

Esattamente tre anni fa sono trapelati i disegni di brevetto del SUV Lotus. Anche se la casa automobilistica britannica non ha mai confermato l’autenticità di questi modelli, si ritiene che siano autentici e che mostrino come sarà il modello pronto per la produzione.

Se la produzione inizierà prima della fine dell’anno , possiamo aspettarci una imminente presentazione del primo SUV Lotus.