HomeanteprimeNuova Jeep Grand Wagoneer 2021, il ritorno che non ti aspetti

Nuova Jeep Grand Wagoneer 2021, il ritorno che non ti aspetti

Dopo una lunga attesa, l’amata targa Jeep Grand Wagoneer è tornata. A giudicare da ciò che questo “concept” ci mostra, il SUV premium sarà al top della forma quando entrerà in produzione il prossimo anno.

Il nuovo Grand Wagoneer è un SUV ibrido plug-in, carico di tecnologia, che presenta il primo schermo per l’infotainment dei passeggeri anteriori in un SUV. Lo schermo da 10,25 pollici consente agli occupanti di guardare i media, navigare su Internet o trovare destinazioni e inviarle al conducente.

GLI INTERNI

Lo schermo lato passeggero è protetto da una pellicola che impedisce al guidatore di distrarsi. Per il conducente c’è l’enorme display della console centrale da 12,1 pollici e il tachimetro digitale da 12,3 pollici. Inoltre, sotto il display centrale c’è un touchscreen orizzontale da 10,25 pollici per il controllo dei sedili e del climatizzatore a quattro zone.

All’interno del Jeep Grand Wagoneer ci sono più schermi che nella nuova Mercedes Classe S, in quanto i passeggeri della seconda fila hanno a disposizione ben tre display da 10,1 pollici: uno davanti a ciascun occupante e un terzo ospitato sulla console centrale situata tra i sedili anteriori.Presente a bordo il nuovissimo sistema di infotainment basato su Android Uconnect 5 di FCA, che porta velocità di funzionamento cinque volte superiori rispetto alla generazione precedente.

A parte la parte tecnica, l’interno propone un mix di materiali che include gli intarsi in legno 3D sul cruscotto, sulla console centrale e sui pannelli delle portiere.

Per la prima volta nella storia il Jeep Grand Wagoneer offre tre file di sedili per sette passeggeri. L’abitacolo è dotato di illuminazione ambientale personalizzabile, ampi finestrini nonché di elementi che rendono omaggio alla storia della Grand Wagoneer, come il volante a due razze e la bandiera americana sulla fiancata. L’iscrizione “1963” sul bordo esterno del cruscotto è un tributo al primo anno di costruzione del modello originale.

A l’interno c’è il sistema audio McIntosh a 23 altoparlanti collegato ad un amplificatore a 24 canali. È l’unico sistema audio per veicoli del noto marchio di lusso americano di sistemi audio domestici di fascia alta.

spot_img

ULTIMI POST