HomelifestyleAston Martin DB5 diventa Junior ecco la versione Elettrica per Bambini

Aston Martin DB5 diventa Junior ecco la versione Elettrica per Bambini

Aston Martin e The Little Car Company annunciano oggi la DB5 Junior. Si tratta di un’auto elettrica junior in scala sviluppata negli ultimi 15 mesi sulla base di una accurata scansione 3D della Aston Martin di una DB5.

Con una lunghezza di circa 3 m e una larghezza di 1,1 m, la DB5 Junior è stata progettata per ospitare facilmente un adulto e un bambino fianco a fianco, per permettere alle diverse generazioni di condividere l’amore per la guida. Il telaio a nido d’ape in alluminio e la carrozzeria in materiale composito offrono una piattaforma molto rigida, mantenendo il peso complessivo a circa 270 kg. Alimentata da un propulsore elettrico che eroga 5kW / 6,7 bhp alle ruote posteriori, accelera fino alla velocità massima di 48 km/h.

L’autenticità assoluta è stata la chiave di tutto lo sviluppo del veicolo. Ad esempio, la DB5 Junior sfoggia gli stessi iconici stemmi Aston Martin del modello originale del 1963. Come il suo fratello maggiore, il cruscotto è pieno di strumenti Smiths funzionanti. L’indicatore del carburante è stato convertito in un contatore della batteria, mentre la temperatura dell’olio ora monitora la temperatura del motore. Infine, lo stesso orologio Smiths visto nell’auto originale degli anni Sessanta si trova orgogliosamente davanti al sedile del passeggero.

In vero stile DB5, l’auto è disponibile di serie nel famoso colore Silver Birch, con interni in pelle nera e set di moquette. Nella parte posteriore c’è anche un baule/bagagliaio.

La potenza viene trasmessa a terra attraverso ruote da 10″ con freni a disco ventilati provvisti di frenata rigenerativa. Un pacco batteria rimovibile è conservato sotto il cofano apribile, che offre un’autonomia di guida di 16-32 km a seconda dello stile di guida. Una seconda batteria può essere aggiunta e ogni pacco può essere sostituito in pochi secondi.

Tre modalità di guida integrate selezionabili

Una modalità Novice con solo 1kW di potenza per i piloti meno esperti con una velocità massima di 19kmh. In questa modalità è incluso un kill switch remoto che consente di disattivare l’auto a distanza fino a 30 metri. E se un principiante entusiasta supera la distanza di 30 metri, l’auto si spegne automaticamente e si ferma dolcemente.
Una modalità Expert con 5kW / 6,7bhp di potenza e una velocità massima di 48kmh.
Infine la modalità Race è un’impostazione “Balance of Performance” (BOP) che permette di allineare l’accelerazione e la velocità massima del veicolo con altri modelli della Little Car Company per una competizione ad armi pari.

spot_img

ULTIMI POST