BMW M231i xDrive Gran Coupé, fallisce il Test dell'Alce

La prima BMW M235i xDrive Gran Coupé xDrive Gran Coupé in assoluto si è comportata male nel test dell’alce.

Provata da KM77 in Spagna, il modello subcompatto premium non è riuscito a tornare abbastanza velocemente in asse dopo aver sbandato per evitare l’ostacolo immaginario a 78 km/h.

Nonostante gli pneumatici standard Bridgestone Turanza T005 di Bridgestone l’auto è finita più volte tra i coni, e i tester hanno dovuto abbassare la velocità a 67 km/h per consentire alla BMW M235i GC di superare la prova.

In realtà questo risultato è paragonabile a quello della Suzuki Jimny, che è riuscito a completare il test alla stessa velocità. La Volkswagen Golf 2020 ha raggiunto i 69 km/h mentre una delle più grandi rivali della Serie 2 Gran Coupé, la Mercedes-Benz CLA 200 si è spianta fino a 66 km/h.

Nonostante condivida la targhetta della Serie 2 con i modelli a due porte a trazione posteriore, la M235i Gran Coupé è costruita su una piattaforma a trazione anteriore, a trazione integrale, che viene utilizzata anche dalla Serie 1, dalla X1 e dalla X2. È in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi e ha una velocità massima di 250 km/h grazie ai suoi 301 CV e 450 Nm di coppia. Sotto il cofano troviamo un 2,0 litri turbo a quattro cilindri.