Un nuovo report redatto da Guidehouse Insights ha valutato la strategia di 21 aziende attive nel settore dei veicoli elettrici (EV). Rivian, NIO e Nikola spiccano come i principali attori del mercato.

I veicoli ibridi plug-in (PHEV) e i veicoli a celle a combustibile ad idrogneo (FCV) continuano a crescere a livello globale, spinti dal calo dei costi delle batterie e dalle politiche governative di sostegno. Tuttavia, permangono sfide riguardanti i costi, la disponibilità limitata dei modelli in alcune classi di veicoli e le carenze riguardo le infrastrutture di ricarica. Queste sfide possono essere limitanti nel breve termine, ma presentano opportunità guardando al futuro mercato automobilistico.

“I principali brand si sono distinti all’interno del settore e hanno implementato i veicoli elettrici o sono vicini all’implementazione”, dice Scott Shepard, analista di ricerca senior con Guidehouse Insights. “Rivian è un first mover nel mercato nordamericano dei pickup truck e si è assicurato partner e investitori importanti, tra cui Ford e Amazon, mentre NIO ha prodotto il maggior numero di veicoli tra tutti i concorrenti e ha innovato le soluzioni per lo scambio di batterie e i servizi di ricarica mobile. Nikola è l’unico concorrente tra quelli esaminati in questo rapporto che cerca di distribuire sia FCV che BEV”.

I veicoli elettrici sono cresciuti fino a raggiungere tassi di penetrazione sostanziali in molte regioni, e i governi stanno iniziando a rivedere il sostegno politico. Allo stesso tempo, i mercati automobilistici globali hanno raggiunto un picco nel 2017-2018, e a cauda della crisi sanitaria legata am coronavirus, non ci si aspettava di riconquistare questo picco fino al 2021-2022.

Le aziende incluse nell’analisi sono produttori che hanno lanciato il loro primo veicolo negli ultimi 3 anni o che stanno lavorando al lancio della produzione del loro primo veicolo. Queste aziende sono state confrontate nelle seguenti aree: differenziazione, strategia di go-to-market, partner, investimenti, portata geografica, performance, portafoglio, marketing, innovazione e stay power. Una sintesi del rapporto è disponibile al download gratuito sul sito web della Guidehouse Insights.