Nuova Volkswagen ID3 R 2023, info e dati tecnici della sportiva

IL management Volkswagen è vicino ad approvare il piano per una versione ad alte prestazioni della elettrica ID.3. Secondo Autocar, la EV è destinata a debuttare nel 2024.

La Volkswagen ID.3 R ( in copertina il rednering di Kleber Silva) mirerà a cementare il legame tra la gamma di veicoli ID completamente elettrici e il prototipo da record ID R. Il capo dello sviluppo Frank Welsch che dice che l’ID.3 R è “qualcosa (Volkswagen) che sta valutando”. “Mi piace l’idea, ma dobbiamo decidere se il mercato è pronto ad accettare un tale modello”, ha detto Welsch.

Mentre il badge GTX sarà dedicato ai modelli elettrici di Wolfsburg dotato di trazione integrale. La configurazione a doppio motore sarà presente sul più grande ID.4 mentre la ID.3 sarà dotata di un motore montato posteriormente con RWD.

L’ID.3 potrebbe avere la trazione integrale, anche se è improbabile che la riceva durante la prima generazione. “Non ci sarà una variante GTX, ma dobbiamo ancora decidere su una variante R a trazione posteriore”, ha detto Welsch.

La Volkswagen ID.3 ha fatto il suo debutto con 204 CV e 310 Nm di coppia prodotti dal suo unico motore elettrico montato posteriormente che offre trazione alle ruote posteriori nella sua veste più potente. Le versioni a doppio motore potrebbero produrre 306 CV in totale.

LA VW ID3

Per quanto riguarda la Volkswagen ID.3, le consegne dovrebbero iniziare all’inizio di settembre dopo una serie di ritardi in fase di sviluppo e produzione. La produzione dell’ID.3 è iniziata nel novembre 2019, anche se alcuni problemi di software hanno fatto sì che l’ID.3 fosse “tutt’altro che pronta per il mercato”.

La prima serie iniziale di modelli in edizione limitata “First” arriverà sul mercato senza una serie di funzioni software tra cui l’attesa realtà aumentata per il display head-up e selezionate funzioni App Connected, come per Apple CarPlay e Android Auto.