Nuova Volkswagen Arteo 2021, dati tecnici e info sul Restyling

Volkswagen ha finalmente svelato il nuovo volto della Arteon 2021. Il restyling di metà ciclo che arriva a poco più di tre anni da quando il successore della Passat CC ha fatto il suo debutto Ci sono molte novità, dai cambiamenti di stile all’introduzione di una variante wagon e persino di una versione R ad alte prestazioni.

Per prima cosa, la Volkswagen Arteon sarà anche disponibile in un nuovo modello Shooting Brake. Con il suo tetto allungato, offre più di praticità in termini di capacità di carico rispetto alla fastback. Secondo Volkswagen la Shooting Brake ha 565 litri di capacità di carico (fastback: 563 litri) e fino a 1.632 litri quando i sedili posteriori sono ripiegati (fastback: 1.557 litri). In entrambi i casi, lo spazio di carico ha una lunghezza massima di 2.090 mm, che è sufficiente per la maggior parte degli oggetti e anche per i mobili di piccole dimensioni.

Per quanto riguarda lo stile, la Arteon Shooting Brake non differisce molto dalla normale fastback. Gli aggiornamenti esterni che vengono forniti con il restyling includono un frontale modificato con una nuova striscia luminosa LED che collega visivamente i proiettori. Anche le luci posteriori sono state ridisegnate con una finitura trasparente.
All’interno si nota il climatizzatore ridisegnato con uno schermo di infotainment da 8 pollici per un look più moderno, sono ora presenti i comandi HVAC touch-based oltre a un nuovo design del volante (anch’esso con comandi touch) davanti al quadro strumenti digitale da 10,25 pollici.

La Sportiva VW Arteon R è dotata anche di ammortizzatori adattivi e si trova 20 mm più in basso rispetto alla versione standard. In questa versione notiamo grandi e funzionali prese d’aria anteriori che affiancano quella centrale. Inoltre, è dotata di un diffusore posteriore e di quattro singoli tubi di scarico dedicati.

I MOTORI DI ARTEON 2020

Per quanto riguarda i motori, la grande novità è l’arrivo della cattivissima R sia sulla fastback che sulla Shooting Brake. La top di gamma Arteon, ha con un motore EA288 2.0 litri turbo a quattro cilindri da 2,0 litri che sviluppa 320 CV e 420 Nm di coppia.

Se l’efficienza è la vostra priorità c’è anche una variante ibrida plug-in eHybrid che usa il propulsore dalla Passat GTE. Si tratta di un motore TSI a quattro cilindri da 1,4 litri (156 CV) abbinato ad di un motore elettrico, con trazione anteriore e cambio automatico a doppia frizione a sei marce in bagno d’olio DQ400. La potenza totale del sistema è di 218 CV e offre fino a 53 km di autonomia elettrica grazie alla batteria da 13 kWh.

A seconda dei mercati, la nuova Volkswagen Arteon 2021 si può avere con un mix di motori a benzina a quattro cilindri da 1,5 e 2,0 litri e un turbodiesel da 2,0 litri, che può essere abbinato alla trazione integrale 4Motion.