Volkswagen ID 3 e i problemi software, a rischio le consegne

Condividi

L’anno scorso Volkswagen ha comunicato che avrebbe continuato con la produzione della nuova elettrica ID.3 nonostante i seri problemi di software.

Manager Magazin riferisce che queste anomalie potrebbero costringere la casa automobilistica a rinviare il lancio delle vendite dell’ID.3, programmato per questa estate. Centinaia di tester avrebbero segnalato fino a 300 errori al giorno.

I problemi sembrano provenire dall’architettura di base del software della VW ID.3 che, secondo la rivista tedesca, è stato sviluppato “troppo in fretta”.

Ci sarebbero oltre 10.000 tecnici al lavoro per cercare di risolvere questi problemi, che alla fine potrebbero ritardare il lancio di ID.3 di un anno. Naturalmente, un tale ritardo potrebbe rivelarsi molto costoso per VW, che deve mettere l’ID.3 per strada il più presto possibile in modo da soddisfare i nuovi rigorosi obiettivi sulle emissioni previsti dall’Ue.

A dicembre, la stessa rivista Magazin, ha riferito che questi problemi hanno affetto 20.000 unità della nuova Volkswagen ID.3 ora ferme in attesa di soluzione.

La Volkswagen ID.3 è la prima auto elettrica realizzata sulla base dell’architettura elettrica MEB di VW, una piattaforma che supporterà 27 veicoli elettrici entro la fine del 2022. Il modello sarà rivale diretto rivale della Tesla Model 3 con un prezzo d’attacco in Germania di meno di 30.000 euro.

Condividi