Nuova Ford Focus RS 2020, sarà Ibrida Plug-in da 400 CV!

Secondo gli analisti la nuova Ford Focus RS 2020 di quarta generazione non potrà arrivare quest’anno. Autocar riferisce ché la nuova normativa europea sulle emissioni di CO2 ha imposto a Ford di abbandonare l’idea di un motore Mild Hybrid. Le fonti della rivista affermano che “l’ibrido leggero non è abbastanza” per aiutare la casa automobilistica a rispettare le emissioni complessive della gamma venduta fissate a 95 g / km per il 2021. Un dirigente Ford ha dichiarato: “Stiamo aspettando che il nostro team di ingegneri trovi una soluzione sul gruppo propulsore”. Fino a quando ciò non accade, la RS resterà in attesa. Autocar scrive che un debutto è probabilmente rinviato al 2022 o 2023.

Ford avrebbe dovuto usare il motore a quattro cilindri EcoBoost da 2,3 litri della Focus RS di terza generazione, abbinato ad un sistema ibrido da 48 volt.

Le emissioni di CO2 della attuale Ford Focus RS sono di 175 g / km, un sistema ibrido leggero a 48 V era pensato per tagliare fino a 30 g / km ma sarebbero abbastanza.

Secondo alcuni Ford potrebbe allora abbinare il 2.5 Ecoboost ad un sistema ibrido plug-in. Il motore termico avrebbe una potenza di 300 CV a cui si aggiungerebbero circa 100 CV prodotti dal motore elettrico.

Pin It on Pinterest