HomemotorsportVolkswagen punta sul Motorsport elettrico, addio Golf TCR

Volkswagen punta sul Motorsport elettrico, addio Golf TCR

Volkswagen ha annunciato che le sue auto da corsa saranno elettrificate al 100% molto prima delle vetture stradali. VW afferma che sta accelerando la sua strategia di mobilità elettrica per gli sport motoristici, con un addio ai motori a combustione interna.

Secondo la casa automobilistica, il Modular Electric Drive Toolkit (MEB) sarà al centro della futura piattaforma dedicata al motorsport. Oltre alla supercar ID.R, che si è già dimostrata vincente con i record a Pikes Peak, Nürburgring, Goodwood e Tianmen, VW Motorsport svilupperà nuovi modelli della famiglia ID per le corse.

Volkswagen Motorsport ha aperto una nuova strada con l’ID.R e con i suoi record in tutto il mondo ha dimostrato l’enorme potenziale della trazione elettrica. È giunto il momento per il prossimo passo verso il futuro: nel motorsport, Volkswagen si impegna risolutamente nella mobilità elettrica e dirà addio ai motori combustione interna”, ha affermato Frank Welsch, membro del consiglio di amministrazione del marchio Volkswagen.

IL MOTORSPORT ELETTRICO

Mentre l’ID.R rimarrà un pioniere tecnologico, in futuro il pianale MEB sarà al centro dei piani Volkswagen anche su pista. L’elettrificazione riguarderà sia i modelli di fabbrica che i programmi sportivi per i clienti. Ecco allora i tagli alla gamma, VW smetterà di produrre la Golf GTI TCR alla fine del 2019. Anche se non avrà un successore, Volkswagen conferma che il servizio clienti e la fornitura di pezzi di ricambio saranno garantiti nel lungo termine.

Per quanto riguarda l’auto da rally, la VW Polo GTI R5, questa rimarrà in produzione per il prossimo futuro ma è escluso un ritorno diretto del marchio nel campionato WRC.

spot_img

ULTIMI POST