Nuova BMW i4 2020, il render che sfida Tesla Model 3

BMW lancia una sfida diretta alla Tesla Model 3. La nuova BMW i4 arriverà all’inizio del 2020 con un design simile alla concept Vision Dynamics. Si tratterà di una berlina esclusivamente elettrica con caratteristiche tecnologiche all’avanguardia e costruita con materiali compositi per tenere sotto controllo il peso.

L’i4 avrà una batteria agli ioni di litio da 80 kilowattora nella sua configurazione standard e offrirà 530 cavalli. Lo scatto da 0 a 100km/h sarà coperto in 4 secondi e la sua velocità massima sarà limitata elettronicamente a 200km/h.

La nuova tecnologia della batteria aiuterà a tenere sotto controllo l’ansia da autonomia. L’i4 percorrerà 600km una singola carica, sebbene tale cifra sia stata ottenuta utilizzando il ciclo di test WLTP . Collegandola a un caricabatterie rapido da 150 kilowatt il suo pacco batteria verrà ricaricato con una carica dell’80% in 35 minuti; in alternativa, ci vorranno circa 6 minuti per ottenere 100km di autonomia.

LA PIATTAFORMA DELLA SERIE 3

Secondo Roadshow ulteriori varianti, tra cui alcune con più potenza e / o più autonomia, entreranno in gamma in un secondo momento. La nuova BMW i4 2020 sarà costruita sulla stessa piattaforma modulare adottata per la nuova Serie 3. L’idea è quella di non avere architetture separate per veicoli a benzina ed elettrici.

La BMW dovrebbe svelare l’i4 alla fine del 2020 e la produzione inizierà a Monaco, in Germania, nella prima metà del 2021. Si unirà all’iX3, la variante elettrica dell’attuale X3, nel nuovo line-up 100% elettrico del marchio.