Audi R8 LMS GT4 arriva la bestia da pista

In concomitanza con il lancio della R8 RWD, Audi Sport ha anche svelato la versione aggiornata della R8 LMS GT4

La vettura sfrutta circa il 60% delle componenti dalla versione di produzione ma vuole continuare il successo del suo predecessore che ha portato a casa 17 titoli su pista in tutto il mondo.

Dalle 24 ore al Nurburgring e Dubai, alle Coppe LMS in Asia e Australia, ci sono attualmente 27 competizioni in 5 continenti, tra cui America, Australia e Africa mettere alla prova la vettura.

La 2020 R8 LMS GT4 sfoggia alcuni aggiornamenti visivi ispirati al modello di produzione. Il motore V10 5.0, aspirato naturalmente, ha 495 CV (364 kW) e oltre 550 Nm di coppia. La trazione è posteriore e c’è una trasmissione a doppia frizione a 7 marce. Il peso totale è di 1.460 kg.

Una grande novità della macchina da corsa è che consente ai conducenti di regolare i sistemi di controllo della frenata e della trazione dell’ABS. Ci sono 8 diverse impostazioni legate al clima, dalle condizioni della pista, dall’aderenza dei pneumatici e ad altri fattori.

La R8 LMS GT4 è assemblata sulla stessa linea della variante omologata stradale a Neckarsulm.