CUPRA e-Racer 670CV l’auto elettrica da Pista

Il pilota ufficiale di Cupra, Mattias Ekström, ha fatto il suo primo giro nel suo nuovo ufficio per la stagione 2020, la nuova Cupra e-Racer da 670 CV sul circuito di Montmelo a Barcellona, ​​Spagna.

La nuova Cupra e-Racer gareggerà nella serie 100% elettrica ETCR a partire dal 2020, e sfiderà altre auto da corsa elettriche come Hyundai Veloster N ETCR.

Nonostante monti un pacco batteria di 400 kg la vettura di Cupra è in grado di raggiungere i 100 km/h da ferma in 3,2 secondi e raggiungere una velocità massima di 269 ​​km/h.

Il gruppo propulsore elettrico combina quattro motori elettrici che erogano una potenza costante di 300 kW (402 CV) e un picco a 500 kW (670 CV).

“Penso che la sfida più grande sia abituarsi alla guida senza cambio e senza il rombo del motore come riferimento per sapere, ad esempio, quanto velocemente andare quando si prendono le curve”, ha detto Ekström del nuovo e-Racer di Cupra.

Il campione del mondo Rally Cross 2016 e due volte vincitore del DTM sta lavorando a stretto contatto con gli ingegneri di Cupra per mettere a punto una delle prime auto da corsa elettriche da turismo al mondo e competere nelle imminenti serie di gare EV.

Dopo i suoi primi giri con la Cupra e-Racer, Ekström ha aggiunto: “È stato davvero bello, soprattutto quando si è arrivati ​​a piena potenza uscendo dalle curve lente del circuito. Ho ancora bisogno di un po ‘di tempo per abituarmi al suono del motore; è molto più silenzioso di qualsiasi altro che abbia mai guidato prima e sono un pilota molto emotivo”.