La Guida Autonoma Waymo al fianco dei bambini ciechi

Waymo ha deciso di scendere in campo a favore dei ragazzi ciechi che frequentano le scuole americane. L’azienda ha stretto una partnership con l’Istituto AAA, Mothers Against Driving, The Foundation for Blind Children e The National Safety Council, per lanciare Let’s Talk Self-Driving.

L’obiettivo di questa campagna è educare le persone su come la tecnologia a guida autonoma potrà salvare vite e rendere le strade più inclusive migliorando l’indipendenza delle persone cieche e creando nuove opzioni di mobilità per tutti.

Waymo ha ospitato un gruppo di ragazzi disabili nella sua struttura di test per spiegare loro come funzionano le auto a guida autonoma.

Per celebrare il centenario del programma AAA School Safety Patrol, AAA ha creato un piano di lezioni sulla sicurezza stradalee un manuale scaricabile gratuitamente che gli insegnanti della scuola elementare possono utilizzare.

Come parte di questo sforzo, AAA ha collaborato con Waymo per sviluppare un modulo del piano di lezione sulle auto a guida autonoma che incoraggia gli studenti a pensare a come rendere la guida più sicura e in che modo i veicoli autonomi possono ridurre comportamenti non sicuri al volante come mandare SMS e mangiare durante la guida.

Da parte sua AAA ritiene che la tecnologia di guida autonoma abbia il potenziale per migliorare ulteriormente la sicurezza e la mobilità. L’Istituto americano testa e valuta le tecnologie dei veicoli per educare i conducenti sui loro vantaggi e limiti di sicurezza e fornire feedback al settore automobilistico.