Nuova Toyota MR2 se tornasse sarebbe una Porsche Cayman

Da anni si vocifera che Toyota potrebbe far rivivere l’iconica MR2, ma non c’è mai stato alcun tipo di conferma da parte della società che stia davvero lavorando a un tale progetto.

Tuttavia, Auto Industriya ha avuto l’opportunità di chiedere al capo ingegnere Toyota, Tetsuya Tada con quale casa automobilistica vorrebbe lavorare per realizzare la nuova Toyota MR2.

“Porsche!”, da risposto subito Tada. Insomma non ha fatto mistero del suo partner ideale per un’auto sportiva compatta con motore centrale.

AUTO ALLEANZE

La casa automobilistica giapponese ha collaborato con Subaru per dare vita alla GT86 e quindi con la BMW per realizzare la Supra di quinta generazione. Poiché il mercato delle auto sportive si è lentamente ristretto nel corso negli ultimi anni, Toyota ha dimostrato che un modo per produrre ancora tali veicoli è collaborare con un altro produttore di automobili per condividere i costi di ricerca, sviluppo e produzione. In teoria, potrebbe fare proprio questo con Porsche per creare una nuova MR2.

Il modello precedente della MR2 presentava un layout a motore centrale, così come la Porsche Boxster e la Cayman. Insomma un legame di sangue con Porsche, ma la domanda è: Cosa ne pensano in quel di Stoccarda?.